Il pomodorino vesuviano è una varietà di pomodoro coltivata esclusivamente nell'area vesuviana. Ha una forma ovale allungata, lievemente a pera o a cuore, ed è ben visibile la parte apicale (il pizzo). I pomodorini del Vesuvio si possono conservare a lungo grazie alla buccia spessa. Sono tradizionalmente raccolti a grappolo e appesi sui balconi, prendendo, in questo modo, il nome di piennolo (pendolo) o spongillo (per il pizzo che presentano alla loro estremità). Per la zona di coltivazione molto ristretta, il prezzo imposto è leggermente più elevato rispetto agli altri esemplari più diffusi. I terreni nei quali si coltiva questa varietà sono il risultato di millenni di stratificazione della lava e sono difficilmente raggiungibili, in quanto ubicati ad alta quota. Per questo, a Napoli, i pomodori "a spongillo" sono detti anche "di montagna". È riconosciuto come prodotto agroalimentare tradizionale della regione Campania. Il "pomodorino del piennolo del Vesuvio" è una DOP dal 2009.

 

The tomato is a Vesuvian tomato varieties grown only in the Vesuvius. It has an elongated oval shape, slightly pear or heart, and the apical part is clearly visible (protection money). The tomatoes of Vesuvius can be stored for a long time due to thick skin. Are traditionally collected cluster and hung on the balconies, taking, in this way, the name of piennolo (pendulum) or spongillo (for the lace which have at their end). For the very limited growing area, the imposed price is slightly higher than the other most common examples. The soils in which it is grown this variety are the result of lava stratification millennia and are difficult to reach, as located at high altitude. For this, in Naples, the "in spongillo" Tomatoes are also known as "mountain". It is recognized as a traditional food product of the Campania region. The "tomato Vesuvius piennolo" is a PDO since 2009.

            

JSN Epic template designed by JoomlaShine.com

Questo sito usa i cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Le info sulla tua navigazione sono condivise con queste terze parti. Navigando nel blog accetti l'uso dei cookie. Leggi di più