Il cipollotto nocerino è un prodotto (i bulbi di Allium cepa) che ha ottenuto il riconoscimento della denominazione di origine protetta (D.O.P.) ai sensi del Regolamento CEE N. 510/2006 del consiglio.La zona di produzione del Cipollotto Nocerino DOP è concentrata in 21 comuni: Angri, Castel San Giorgio, Nocera Inferiore, Nocera Superiore, Pagani, Roccapiemonte, Sarno, San Marzano sul Sarno, Sant'Egidio del Monte Albino, San Valentino Torio, Scafati, Siano, in provincia di Salerno. Boscoreale, Castellammare di Stabia, Gragnano, Poggiomarino, Pompei, Santa Maria la Carità, Sant’Antonio Abate, Striano e Terzigno nella città metropolitana di Napoli. Si tratta di un'area che si estende per oltre 1400 ettari. La produzione, essendo praticamente ininterrotta, arriva fino a 50 000 tonnellate all'anno.

 

The onion Nocerino is a product (the Allium Cepa) bulbs that obtained the recognition of the protected designation of origin (PDO) pursuant to EC Regulation No. 510/2006 consiglio.La production area of Cipollotto Nocerino DOP is concentrated in 21 common: Angri, Castel San Giorgio, Lower Nocera Nocera Superiore, Pagani, Roccapiemonte, Sarno, San Marzano sul Sarno, Sant'Egidio del Monte Albino, San Valentino Torio, Scafati, Siano, in the province of Salerno. Boscoreale Castellammare di Stabia, Gragnano, Poggiomarino, Pompei, Santa Maria la Carità, Sant'Antonio Abate, Striano and Terzigno in Naples metro. This is an area that extends for more than 1400 hectares. The production, being practically uninterrupted, up to 50,000 tons per year.

            

JSN Epic template designed by JoomlaShine.com

Questo sito usa i cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Le info sulla tua navigazione sono condivise con queste terze parti. Navigando nel blog accetti l'uso dei cookie. Leggi di più